Posts Tagged “kitchen”

FISH AND CHIPS

FISH AND CHIPS

FISH AND CHIPS

Quando pensi di non avere fame ma vorresti comunque qualcosa di sfizioso per accompagnare una buona birra ghiacciata 

 

un fish and chips è quello che ci vuole 

 

si prepara velocemente e lo mangi dentro il tuo bel cartoccetto 

 

gli diamo un nome in inglese ma il merluzzo fritto con le patate fritte rimane un vero e proprio Italian style

 

 

INGREDIENTI per il fish and chips e la salsina buona buona

 

  1. 500 gr di filetto di merluzzo freschi 

  2. 500 gr di patate gialle

  3. 100 gr di farina bianca

  4. 1 bicchiere di acqua frizzante

  5. 1 uovo ma solo il tuorlo

  6. 1/2 cucchiaino di lievito in polvere (tipo per pizza)

  7. olio di semi di arachide

  8. 1 cucchiaio di aceto (consiglio aceto di mele)

  9. 50 gr di alici sott'olio

 

 

PREPARAZIONE

Tagliare i filetti di merluzzo a listarelle larghe 2 cm e asciugarli con la carta da cucina

 

Pulire le patate, farle a fette e lasciarle sotto l'acqua corrente per almeno 15 minuti - in questo modo aumenteremo la croccantezza

 

In una ciotola setacciate la farina con un pizzico di sale

 

In una seconda ciotola mettete il lievito, un cucchiaino di aceto e l'acqua frizzante ghiacciata e mescolate

 

Unite il tutto alla farina e mescolate bene con la frusta per evitare la formazione di grumi.

 

Cominciate a friggere le patate, scolatele e mettetele al caldo nel forno spento ma chiuso

 

Immergete ora i filetti di merluzzo nella pastella ottenuta, estraeteli e immergeteli nell'olio caldo ( 180ª circa)

 

Lasciate cuocere per 5 minuti girandoli a metà cottura per dare una doratura uniforme.

 

Estraeteli dall'olio e asciugateli con la carta assorbente

 

A questo punto prendete un foglio di carta assorbente, costruite il vostro cartoccio e metteteci dentro un po' di patate, il merluzzo e altre patate

 

Buon appetito con melocucinodame

 

un abbraccio Daniele

 

Ah dimenticavo la salsina buona buona

 

per quella

http://www.melocucinodame.it/house-course-il-corso-direttamente-a-casa-tua/

FILETTO DI CERNIA AL FORNO E ZUCCHINE AL CURRY

FILETTO DI CERNIA AL FORNO E ZUCCHINE AL CURRY

Ricetta del filetto di cernia al forno con battuto

Ma quanto mi diverto a cucinare il pesce.

 

Oggi al banco del pesce c'erano dei bellissimi filetti di cernia appena preparati.

 

Ho deciso quindi di comprarli e di farli al forno con un battuto un po particolare.

 

Ingredienti:

2 filetti di cernia da circa 500 gr/cad

 

pangrattato

 

1/2 ciuffo di radicchio lungo

 

15 olive taggiasche denocciolate

 

una manciata di capperi messi a bagno per una decina di minuti

 

2 filetti di acciughe

 

sale e pepe

 

Preparazione

 

Per prima cosa preriscaldare il forno a 180º C ventilato

 

Prendere una teglia capiente e ricoprirla con carta forno.

 

Adagiare sopra un filetto alla volta  e cospargerli con un filo di olio

 

In una ciotola mettere 3/4 di una tazza di pangrattato 

 

Dividere a metà le olive e metterle nella ciotola

 

Unire i capperi e le acciughe

 

Dividere in due il radicchio per la sua lunghezza e tagliuzzarlo a striscioline

 

Una volta inserito anche il radicchio versare un filo di olio e - chi vuole - un filo di salsa di soia.

 

Amalgamare bene gli ingredienti e stenderle l'impasto ottenuto sopra il pesce.

 

Infornare per circa 25 minuti.

 

 

Le zucchine al curry

Ingredienti

 

1 kg di zucchine romanesche 

 

1 cipolla di tropea

 

2 cucchiai di curry

 

sale e olio

 

Preparazione

 

Pulire e lavare le zucchine

 

Lavare la cipolla, spellarla bene, dividerla a metà per la sua lunghezza e tagliare delle mezzelune molto fini.

 

Prendere una padella abbastanza capiente, mettere un goccio di olio e versare subito dentro la cipolla, quindi metterla sul fuoco.

 

Nel frattempo che la cipolla si colori un po, tagliamo le zucchine.

 

Le zucchine devono essere tagliate diagonalmente alla loro lunghezza (per chi volesse approfondire è attivo il corso house course)

 

Mettiamo le zucchine nella padella e aggiungere un po di olio, coprire e mettere a fuoco basso.

 

Dopo circa 10 minuti spolverare le zucchine con il curry e girarle delicatamente per mantecare.

 

Continuare la cottura per altri 15 minuti sempre a fuoco basso e coperte.

 

A questo punto servirle sul piatto e allettare sopra il filetto di pesce.

 

Buon appetito e come sempre o te lo cucini e o te lo cucino

 

Un abbraccio Daniele

BACCALA’ MANTECATO

BACCALA’ MANTECATO

INGREDIENTI

750 gr di stoccafisso da pulire

 

500 gr di latte intero

 

1500 gr di acqua

 

1 lt di olio di arachidi

 

sale e pepe

 

 

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa rimuovere dal baccalà spine e pelle

  2. Quindi metterlo in una pentola con acqua e latte e portare a ebollizione; quindi mettere al minimo e cuocere 25 minuti

  3. Ora togliere dal fuoco e fare raffreddare

  4. Passare nel mixer solo il baccalà poi metterlo nella planetaria e montare con un po' di olio

  5. Aggiungere un po' di liquido di cottura e altro olio

  6. Aggiustare di sale pepe

  7. Quindi amalgamare il composto con una spatola per non farlo smontare

  8. Riporre in frigo ricoperto da pellicola

  9. Servirlo con della polenta e erba cipollina

per informazioni potete trovare tutti i riferimenti presso Info

COLF KITCHEN

COLF KITCHEN

ATTIVO IL CORSO colf kitchen

colf kitchen

colf kitchen

CORSO DI CUCINA PER LE COLF Buon giorno Signori e Signore, non avete capito male, il corso è rivolto alle vostre colf. Insegneremo le basi della cucina italiana. Cucinare pasta, carne, pesce, servire delle verdure o della frutta e aggiungere un pizzico di impiattamento. LUOGO DEL CORSO Il corso si svolgerà presso la vostra abitazione….

Go Top