Posts Tagged “ricotta”

CARAMELLA DI PASTA FRITTA

CARAMELLA DI PASTA FRITTA

Amata caramella

L'amore è come una caramella:
si cerca sempre la più bella
colorata e appariscente,
per trovarla ci vuole un "niente".
Si scarta con attenzione
per poi farne un sol boccone:
ah, che aroma prelibato
che solletica il palato...
Oh che dolcissimo sapore,
ci fa sciogliere anche il cuore.
Questa è una lieve e rara essenza,
di cui non si può mai stare senza,
ma è un'arte far durare
questo gusto celestiale,
e quando il dolce è finito
ti ritrovi rimbambito.
Triste vita senza amore:
ne risente anche il cuore!
E allor, con attenzione,
si ricerca l'attrazione
per la giusta caramella
che sia buona, dolce, e forse bella.

Composta domenica 21 aprile 2013

da PensieriParole <https://www.pensieriparole.it/poesie/poesie-personali/poesia-184018>

 

 

Ingredienti e preparazione

 

Ho voluto iniziare questo articolo con una poesia perché ritengo che cucinare sia arte e poesia.

 

L'amore che mettiamo nei nostri piatti nell'attesa di servirli non è in fondo poesia?

 

Ma ora basta romanticismo e tuffiamoci nella nostra cucina.

 

INGREDIENTI 

 

500 g di semola di grano duro

 

150 g di acqua 

 

1 cestino di fragoline di bosco

 

250 g di ricotta 

 

zucchero

 

cacao amaro in polvere

 

olio di semi di mais

 

PREPARAZIONE DELLA CARAMELLA

 

In una ciotola capiente mettiamo la semola e mentre impastiamo iniziamo a mettere l'acqua un po alla volta 

 

Una volta ottenuto l'impasto, lo mettiamo su un tavolo infarinato e lo stendiamo ad uno spessore di 1 mm aiutandoci con un mattarello

 

Tagliamo quindi dei rettangoli della misura di circa 7 cm di larghezza per 13 cm di lunghezza.

 

Poniamo all'inizio del lato corto un cucchiaino di ricotta e due fragoline di bosco.

 

Arrotoliamo la sfoglia di pasta, quindi applichiamo una pressione laterale a chiudere a "caramella"

 

Per chi avesse dubbi ricordo sempre http://www.melocucinodame.it/house-course-il-corso-direttamente-a-casa-tua/

 

Fatte tutte le caramelle poniamole in frigorifero per 30 minuti, nel frattempo mettiamo l'olio a friggere in un tegame capiente e profondo

 

Quando l'olio sarà caldo al punto giusto, mettiamo le nostre caramelle a friggere - appena si dora un lato girare e dorare il secondo lato - per circa 3 minuti

 

Scolarle e servirle calde con una spruzzata di cacao amaro , altra ricotta e una fragolina

 

Buon appetidolce con MelocucinodaMe 

 

un abbraccio 

 

Daniele

 

 

CRESPELLE FORMAGGI E PACHINO

CRESPELLE FORMAGGI E PACHINO

ingredienti per le crespelle

Ingredienti per le crespelle

2 uova

250 gr di farina 00

300 gr di latte intero

1 pz di sale

1 giro di olio evo

Ingredienti per il ripieno

250 gr di ricotta di pecora

50 gr di pecorino grattugiato

50 gr di parmigiano reggiano grattugiato

15 pomodorini pachino tagliati a dadini

1 spicchio di aglio

odori vari

sale, pepe rosa

 

I DUE IMPASTI

Impasto delle crespelle

Utilizzando una frusta mettere in una ciotola  le uova, il sale, l'olio, e la farina e battere fino a quando le uova e la farina non saranno bene incorporate, a questo punto aggiungiamo il latte un poco alla volta evitando la formazione di grumi, otterremo così un impasto liquido ma abbastanza denso.

Prendiamo quindi un padellino -  di cui avremo unto il fondo con un tovagliolo impregnato di olio (questa operazione la replicheremo ogni volta che vedremo che il fondo si sarà asciugato) - lo poniamo sul fuoco basso e dentro versiamo un mestolo del nostro impasto.

Al cambiamento di colore della parte superiore gireremo la nostra crespella per una manciata di secondi e poi la leveremo e lasceremo freddare in un vassoio.

Procederemo in questo modo fino a terminare l'impasto.

Lasciamo quindi freddare l'impasto e nel frattempo...

Impasto per il ripieno

In un padellino mettiamo l'aglio, gli odori, i pomodorini e un filo di olio evo e mettiamo a soffriggere solo per pochi minuti e lasciamo intiepidire.

Mettiamo in una ciotola la ricotta, il parmigiano, il pecorino e i pomodorini facendo attenzione ad eliminare l'aglio e mischiamo tutti insieme 

 

1

prendiamo una crespella e mettiamo al centro due cucchiai di impasto e la chiudiamo facendo combaciare i lembi esterni

2

quindi la chiudiamo nuovamente su stessa facendo combaciare gli angoli estremi

3

procediamo in questo modo per tutte le crespelle allineandole a mano a mano in una pirofila da forno alla cui base avremo steso o uno strato di besciamella o uno strato di salsa di pomodoro a seconda dei gusti e sopra stendiamo uno strato di parmigiano grattugiato e uno spolverata di pangrattato e ancora besciamella o salsa di pomodoro.

4

inforniamo a 180 C in forno preriscaldato e ventilato per 10 min, quindi spegniamo il forno e lasciamo riposare per altri 10 min a forno aperto prima di sfornare e servire.

Baci baci da Daniele e come sempre

o te lo cucini o te lo cucino 

Go Top